Il corso per Curatore di parchi e giardini storici di IDI ha un partner d’eccellenza: i Giardini di Villa Barbarigo

Bisogna essere particolarmente attenti alla bellezza e lasciarsi attraversare da essa per imparare a coglierne tutti gli aspetti in ciò che ci circonda.
Non c’è forse verità più assoluta di questa… e dove ricercare la bellezza, se non nella natura e nella storia?
Se uniamo questi due elementi otteniamo sicuramente un racconto affascinante.
Parchi, giardini storici, palazzi d’altre epoche, e poi ancora fontane ricavate da sculture, percorsi disegnati da siepi, alberi e tutto intorno la piacevole e rilassante atmosfera del verde, ordinato, pensato appositamente per creare spazi di bellezza.
A questa attività è dedicato il Corso di specializzazione per curatore di parchi e giardini storici di Italian Design Institute, una figura che unisce conoscenze di architettura dei giardini e progettazione dell’apparato vegetale, botanica, agronomica, forestale, normativa, storico artistica.
Un professionista, tra l’altro, sempre più ricercato, visto anche il grande patrimonio di parchi e giardini storici, oltre che ville di indiscusso interesse culturale presente soprattutto nel nostro Paese.
Molti di questi luoghi di interesse culturale necessitano di importanti e sapienti interventi affinchè possano nuovamente tornare ad essere fruiti o meglio fruiti dalla collettività oltre che preservare o ritrovare il proprio valore ambientale.
Il percorso formativo strutturato da IDI prevede una fase propedeutica di studio, una fase d’aula online di 24 ore e un workshop didattico di 40 ore presso i Giardini di Villa Barbarigo a Valsanzibio. Realizzato tra il 1665 e il 1696, è uno straordinario esempio di giardino simbolico, d’acque in completa efficienza e che oggi si presenta come uno dei più estesi ed integri giardini d’Epoca mondiali, che è valso il primo premio come ‘Il più bel giardino d’Italia‘ nel 2003 ed il terzo più bello in Europa nel 2007.
Ricco di simboli allegorici, è in questo luogo senza tempo che si svolge, al termine del percorso di studi, l’importante workshop, finalizzato a mettere in pratica le conoscenze e le tecniche apprese in fase d’aula online. Un’opportunità imperdibile per tutti gli allievi del corso che apprendono, in questo modo, come sviluppare soluzioni migliorative paesaggistiche, come realizzarne la progettazione tecnica e grafica, come occuparsi della gestione delle varie fasi di intervento e del piano di comunicazione, senza dimenticare l’importante bagaglio normativo da conoscere.
Italian Design Institute ha scelto per la fase pratica del suo corso un luogo d’eccellenza, uno dei simboli più rappresentativi dei parchi storici italiani, dove la bellezza degli spazi e la sapienza e la saggezza degli interventi umani lo hanno reso un gioiello architettonico e paesaggistico da ammirare, preservare e mostrare.

 

Ph. Copyright: Stefano Maruzzo & Tenuta Valsanzibio srl

Condividi

Altri articoli

Dati societari

Sviluppo Europa s.r.l.
Via Albricci, 9 – 20122 Milano
P.I. 10282190965
codice univoco: M5UXCR1
[email protected]


Provincia Ufficio Registro. camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi
Codice Fiscale è la p.iva
Numero REA  MI-2519496
Capitale Sociale 10.000

La tua formazione?
È al sicuro.

Apri la chat
💬 Serve aiuto?
Ciao 👋
come possiamo aiutarti??