Monterey Car Week: Maurizio Corbi sulla Hall of Fame di Concorso Italiano 2022

Il trionfo del Made in Italy tra le verdi colline californiane. Il 20 agosto si è infatti svolta la trentasettesima edizione di Concorso Italiano, grande festa dell’italian car nell’ambito della prestigiosa Monterey Car Week, sul fairway del Bayonet & Black Horse Golf Course a Seaside.
Consegnati in tale occasione numerosi riconoscimenti, tra i quali spicca il premio alla carriera con “La Bella Macchina Award” a Maurizio Corbi, senior designer Pininfarina, artista e nostro stimato docente, e a Mariella Mengozzi, direttore Mauto di Torino. Entrambi i protagonisti della Hall of Fame di Concorso Italiano 2022 hanno ritirato di persona l’autorevole e meritato riconoscimento.
Sono molto orgoglioso ed emozionato di essere qui in questo luogo meraviglioso e di ritrovarmi circondato da capolavori che hanno influenzato la mia carriera di car designer e di auto che mi hanno visto protagonista nella loro definizione stilistica”, ha commentato Maurizio Corbi. E il suo pensiero è subito volato alle nuove generazioni e all’importanza di possedere sempre una solida preparazione, con uno sguardo particolare rivolto anche al passato: “Mi sento di consigliare a tutti i giovani designer di studiare la storia del car design in quanto le maggiori ispirazioni vengono proprio dal passato”.
Ringraziamento d’obbligo, infine, per l’azienda che lo ha condotto sul podio. “Voglio ringraziare Pininfarina: per me è stato un grande privilegio lavorare 33 anni per questo brand, la firma più importante nel mondo del design a livello mondiale”.

premio-maurizio-corbi-italian-design-institute

Maurizio Corbi e la scalata internazionale

Un talento innato per il disegno, concretizzatosi anche grazie ad anni di studi in architettura. Maurizio Corbi approda presso Pininfarina nel 1989, con il suo bagaglio carico di esperienze intraprese in aziende di settore quali Aviointeriors e Bertone. Da oltre trent’anni è Senior Car Designer, realizzazione innegabile del suo sogno d’infanzia: disegnare auto. Nel suo curriculum può vantare collaborazioni prestigiose come quelle, giusto per citarne alcune, per la progettazione di Ferrari 550 Maranello, Ferrari F50, Ferrari 355 e Ferrari California, presentata al Paris Auto Show del 2008.
Con la maturità, Corbi ha poi iniziato a porre maggiore attenzione alle auto classiche e non solo: da qualche tempo alterna la sua attività di disegnatore di sogni a quattro ruote a quella di docente di design automobilistico presso enti come Italian Design Institute.
Il suo talento, le sue competenze e la sua lunga esperienza gli sono valsi, assieme a un’etica professionale di tutto rispetto, il meritato premio alla carriera nel corso della Monterey Car Week di quest’anno.

premio-maurizio-corbi-italian-design-institute-3

Il concorso delle eccellenze tricolore

Concorso Italiano è un evento nato nella metà degli anni Ottanta a Monterey, California, e unisce da anni numerosi brand dell‘automotive italiano. L’evento trae energia dalla passione per le auto italiane ed è occasione di dialoghi costruttivi tra illustri personalità del motorismo internazionale. Una giornata che si incentra sulle eccellenze tricolore, ma anche sulle persone e sulle storie di chi lavora nel settore.
Tornato in presenza dopo due anni di restrizioni a causa della pandemia, l’evento si è svolto in tutto il suo splendore, chiudendosi con un bilancio positivo grazie alla presenza di circa 4.000 partecipanti tra collezionisti e appassionati dell’auto italiana e a oltre 1.000 i modelli esposti da e per il pubblico internazionale amante del tricolore.

Quest’anno abbiamo celebrato Maurizio Corbi, senior designer di Pininfarina, Mariella Mengozzi e Benedetto Camerana del Mauto di Torino. Il pubblico americano apprezza sempre la presenza dei protagonisti italiani, specialmente quando hanno esperienze coinvolgenti da raccontare”, ha spiegato Tom McDowell, Presidente di Concorso Italiano.
Un onore per la lunga carriera di Corbi e l’ennesimo importante traguardo raggiunto da un professionista talentuoso Made in italy.

premio-maurizio-corbi-italian-design-institute-4

Condividi

Altri articoli

Dati societari

Sviluppo Europa s.r.l.
Via Albricci, 9 – 20122 Milano
P.I. 10282190965
codice univoco: M5UXCR1
[email protected]


Provincia Ufficio Registro. camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi
Codice Fiscale è la p.iva
Numero REA  MI-2519496
Capitale Sociale 10.000

La tua formazione?
È al sicuro.

Apri la chat
💬 Serve aiuto?
Ciao 👋
come possiamo aiutarti??