È stato presentato al Boat Show di Dubai l’ultimo mega yacht dell’azienda Oceanco: Tuhura, un progetto che porta firme prestigiose come quelle di Lobanov Design studio per gli esterni e di Achille Salvagni per gli interni.

Data la sua forma, ricorda le antiche canoe usate dai Polinesiani: e, infatti,
la filosofia alla base di questa forma è quella di evocare lo spirito di avventura e il desiderio di esplorazione di quei pionieri. Il nome, Tuhura, segue la stessa traccia: deriva dal verbo Maori che significa scoprire, portare alla luce, esplorare.

Quella di Tuhura è un’idea semplice. Abbiamo preso le linee delle canoe ancestrali e le abbiamo ingrandite fino alla misura desiderata grazie alla tecnologia” ha dichiarato Igor Lobanov.

Il design degli interni, progettati da Achille Salvagni, è “dominato dal teak spazzolato”: muri, pavimenti e cielini propongono quest’essenza e hanno pavimenti a tatami.

tuhura italian design institute 1
A completamento, poi, ci sono parcolari in metallo color canna di fucile e in bronzo natural. “Tuhura è uno yacht pensato per un armature dinamico, ma a bordo il mood dominante è quello della tranquillità. Questa morbidezza delle forme e questa dinamicità sono perfettamente espressi nella morbidezza e nella primitività delle forme che la contraddistinguono” ha spiegato Salvagni.

Gli esterni di Lobanov e gli interni di Salvagni si uniscono perfettamente. Lo yacht può essere realizzato in tutte le misure comprese tra gli 80 e i 120 metri.

Al progetto ha partecipato anche la BMT, realizzando la carena e la motorizzazione di Tuhura, che grazie alla forma semplice delle sue linee garazntisce un’ottima tenuta di mare e una grande manovrabilità.

Il sistema di propulsione scelto da BMT è un ABB dotato di Azipot CRP (contro rotante), il cui sviluppo è iniziato nel 2003, fino ad essere utilizzato oggi su molte navi commerciali.

Alta tecnologia è stata utilizzata per questo mega yacht: vetrate orizzontali che da fuori non si vedono. Questi vetri supertecnologici, infatti, consentono una perfetta visuale verso l’esterno, da fuori invece assumono il colore dello scafo e diventando invisibili. Anche la sovrastruttura è realizzata interamente in vetro.

tuhura italian design institute 2

Tuhura è uno yacht che rispecchia al 100 per cento la filosofia di Oceanco.

Foto: top-yachtdesign.com

Vuoi diventare designer navale d’interni? Scopri di più sul Master in Interior Yacht Design di IDI.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish