Si è tenuto lo scorso 22 Aprile il Take Off Day promosso da Italian Design Institute, al quale hanno partecipato 13 giovani designer che hanno frequentato il master in Car Design tenutosi presso il Museo dell’Automobile di Torino.

Durante la giornata svoltasi all’interno del prestigioso Museo Enzo Ferrari di Modena gli allievi, divisi in 4 gruppi di lavoro, hanno presentato un loro progetto sul tema “Ferrari berlinetta a motore centrale”.
I 13 car designer hanno preso come modello di riferimento la Ferrari 458 Italia, una berlinetta sportiva a motore centrale, oggi non più in produzione e sostituita dalla Ferrari 488 GTB.
La vettura è stata al centro di un lavoro che ha avuto come obiettivo quello di immaginare una nuova generazione di 458 (488 GTB ), partendo dai modelli passati e passando per quelli che sono stati sviluppati negli anni successivi.

I docenti e i relatori dell’evento

A seguire i giovani allievi designer, i docenti Maurizio Corbi per la parte stilistica e Marco Amadio per la parte legata alla modellazione tridimensionale.
Corbi, da oltre 25 anni car designer presso Pininfarina, collabora alla progettazione di world-class car come la Ferrari 550 Maranello, la Ferrari F50 e la Ferrari California. Attualmente è attivo nell’insegnamento nell’ambito del Design automobilistico.
Amadio si è occupato a lungo dei processi di costruzione di stampi in materiali termoindurenti. Consulente e progettista per industrie del settore Trasportation e Automotive, è uno dei maggiori esperti in Italia nella realizzazione di modelli 3D. Ha ricevuto inoltre svariati premi nell’ambito del Naval Design e il premio Barca 2009-2010.
Oltre a Maurizio Corbi e Marco Amadio, ha relazionato durante l’evento tenutosi presso il Museo Enzo Ferrari anche Riccardo Piergentili, responsabile della sezione quattroruote di Conti Editore – Gruppo Corriere dello Sport).

Gli allievi protagonisti

Gli allievi partecipanti, divisi in 4 team e provenienti da ogni parte della penisola sono: Lapo Roccella, Giuseppe Alviti, Emanuela Catania, Fabio Grandi, Nicholas D’Antonio, Denis Giovanetto, Marco Balagna Dena, Jessica Montese, Antonio Filippelli, Mattia Mastracci.

Carlo Flagiello (classe 1981, architetto), Filippo Montalbano (classe 1992, Accademia di Belle Arti – Corso in Graphic Design) e Andrea Rosa (classe 1987, Laurea Magistrale in Scienza ed ingegneria dei materiali) sono stati i tre giovani car designer che si sono aggiudicati il premio per miglior progetto, risultando così il team vincente che vedrà il proprio lavoro protagonista di un articolo redatto da Riccardo Piergentili.

  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take off day 2017 Modena
  • Take Off Day 2017 Modena

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish