Si chiama Doug Aitken ed è un artista e regista visivo che, nel magnifico panorama californiano, ha costruito una casa totalmente rivestita di specchi. I suoi lavori esplorano ogni mezzo, dalla scultura, al cinema e all’installazione di interventi architettonici. Il progetto singolare che sta attirando turisti da tutto il mondo si chiama Mirage ed è stato realizzato nella valle desertica di Coachella, a sud della California.

La casa

Mirage

Si tratta di una struttura spettacolare, in grado di riflettere interamente quanto sorge interno ad essa, suscitando sensazioni uniche, considerando il panorama mozzafiato che la circonda: montagne, distese di vallate, un cielo stellato lontano dalle luci della città. Mirage estrae la casa suburbana comune nell’essenza delle sue linee, riflettendo e allo stesso tempo scomparendo nel vasto panorama dell'”ovest”. La sua forma architettonica familiare assume una nuova cornice, riflettendo il sogno della natura e del suo stato disabitato, e al contempo il desiderio della sua conquista.

La mostra Desert X

L’abitazione è una sorta di caleidoscopio alla rovescia, realizzata in occasione di una mostra a cielo aperto chiamata Desert X .

Mirage
Nella mostra è data la possibilità a 15 artisti di potersi esibire con le loro creazioni. I temi delle realizzazioni variano dal turismo, alla cultura tribale, al cambiamento climatico, all’immigrazione e al gioco. I visitatori possono ammirare gratuitamente la valle e riflettere su questioni serie e giocose attraverso la lente della creatività dei professionisti partecipanti.
Desert X è la tela bianca sulla quale artisti contemporanei – come gli scrittori, architetti, musicisti – sono invitati a proiettare la loro visione del mondo e ad esprimerla attraverso una creazione straordinaria.
Un evento unico, in grado di prendere il paesaggio come spazio espositivo e di esplorare sia il familiare sia l’ignoto, attraverso i propri occhi e quelli altrui.

Se il deserto fosse davvero Dio senza uomo, Desert X è arte senza costrizioni
Il festival, partito il 25 di Febbraio, durerà sino al 30 Aprile 2017.

 

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca