Corso di specializzazione di Green Urbanism Online

Corso di specializzazione di Green Urbanism Online

ONLINE

Il percorso formativo

Il verde pubblico oggi svolge un’importante funzione all’interno degli spazi urbani, non solo di carattere meramente decorativo. Gli spazi verdi, infatti, si inseriscono nel paesaggio urbano favorendo armonia ed equilibrio al rapporto uomo- ambiente, giovando al benessere psico-fisico dei cittadini e rappresentando importanti spazi per la socializzazione e lo svago. Oltre alla funzione estetica e architettonica, ecologico-ambientale, ricreativa e culturale, il verde urbano svolge anche una funzione sanitaria , senza dimenticare la funzione protettiva per le aree della città che risultano essere degradate o sensibili.
Il verde urbano non è più un bene voluttuario e costoso per la città, ma una risorsa economica e ambientale strategica per ridurre i costi finanziari e aumentare il benessere urbano.
La città dev’essere smart e per questo ammodernata. Non si può dunque più fare a meno del piano del verde e del paesaggio comunale, con i quali dare seguito ad una politica di valorizzazione ambientale e paesaggistica del territorio aperto urbano.
Le ultime normative per lo sviluppo degli spazi verdi urbani hanno introdotto delle misure affinché lo sviluppo urbano avvenga in accordo con i principi cardine del protocollo di Kyoto, nell’ottica della sostenibilità e del rispetto del patrimonio naturalistico. Si comprende, quindi, come il progettista di spazi verdi urbani debba avere specifiche competenze non soltanto inerenti la progettazione del verde, ma anche normative, architettoniche, botaniche e ambientali.
Il corso in Green Urbanism di Italian Design Institute mira a fornire ai partecipanti tutte le competenze richieste dalla figura professionale con un percorso in full immersion, arricchito da momenti di esercitazione pratica riguardanti la pianificazione, progettazione, gestione, manutenzione, scelta e produzione del materiale vegetale, sempre nel rispetto del patrimonio paesaggistico e dell’equilibrio ecologico ed economico dei territori comunali.

A city-shaped lake in the middle of a lush forest as a metaphor for eco-friendly urbanism and modern green living in general. 3D rendering.

Vuoi diventare progettista di verde urbano?
Il corso in Green Urbanism di IDI è un percorso di alta specializzazione in full – immersion che ti consentirà di apprendere tecniche avanzate di progettazione del verde negli spazi urbani, imparando a gestire un progetto in tutte le sue fasi. Il corso di specializzazione in Green Urbanism si rivolge a professionisti, Architetti, Garden Designer, Vivaisti, dottori Agronomi e Forestali, e a tutti coloro che vogliono accrescere le proprie competenze nel campo della progettazione degli spazi verdi urbani, inteso sia appartenente al settore pubblico che privato.

Cosa Imparerai

  • Progettare degli spazi verdi in città
  • Scegliere delle piante per il verde in città
  • Il verde pensile, il verde parietale, il verde verticale
    Rain garden, dry garden, wildflowers, cortili verdi
  • Soluzioni progettuali/i materiali

Programma

La nascita del Verde Urbano

  • dall’origine di giardino pubblico al concetto di giardino privato nella città del novecento e all’idea di un piano del verde per la città – giardino e i quartieri verdi

Analisi del territorio e pianificazione del tessuto verde della città

  • i caratteri geografici del territorio, l’analisi di un tessuto urbano: centro, periferia, spazi di transizione, e la pianificazione del verde urbano

Il sistema del verde urbano cittadino

  • aspetti fondiari di un sistema del verde urbano_ la determinazione delle superfici: il censimento del verde , il rapporto tra censimento e piano di gestione
  • aspetti di rappresentazione del sistema_ la classificazione urbanistica in uso, l’atlante del verde urbano (introduzione), i modelli di sistema
  • concetto di offerta di verde pubblico e di qualità gestionale
  • esempi di urbanistica verde in Europa_ Monaco di Baviera, mobilità e spazi verdi/Barcellona, sistema turistico di giardini e parchi pubblici
  • la sostenibilità e la perequazione collegata al verde urbano
  • aspetti di valutazione della qualità del sistema gestionale del verde urbano: 1) architettonica_la riabilitazione del giardino pubblico 2) rapporto pianificazione-gestione , piano del verde / piano dei servizi / global service 3) sistema verde urbano, aspetti della VAS applicata al verde urbano – il questionario di valutazione volontaria

Progettazione degli spazi verdi in città

  • la costruzione dell’atlante del verde: metodologia e quadro sinottico dei tipi di verde urbano
  • le analisi preliminari di progetto: urbanistiche, ambientali, paesaggistiche
  • la rinaturalizzazione del verde urbano e analisi di casi progettuali

Scelta delle piante per il verde in città

  • la scelta delle piante, criteri botanici guida (architettura della pianta e della zolla), densità del suolo
  • il piano arboreo della città: criteri guida per la scelta del tipo di albero/specie
  • il piano arbustivo della città: criteri guida per la scelta del tipo di arbusto/specie
  • il piano erbaceo della città: criteri guida per la scelta del tipo di erbacea perenne o annuale/specie
  • l’interazione acqua-aria-radici-pavimentazioni-inquinamento-fitoallergia

L’infrastruttura verde della città 

  • Il verde pensile, il verde parietale, il verde verticale
  • Rain garden, dry garden, wildflowers, cortili verdi: l’innovazione naturalistica per la città
  • Il verde forestale per la città e il recupero naturalistico degli spazi aperti
  • Il verde architettonico, campi di applicazioni e soluzioni progettuali/i materiali
Il cantiere di Verde architettonico
Garden Design

Opportunità di lavoro

Le competenze acquisite con la specializzazione in Green Urbanism potranno essere spese nella realizzazione di progetti verdi per spazi pubblici e privati della città, strade, case, uffici, alberghi, ristoranti, strutture pubbliche e commerciali. L’esperto di verde urbano può esercitare la sua professione come freelancer o collaborare con studi di progettazione del verde offrendo consulenza per lavori di ristrutturazione o creazione ex novo di giardini, parchi e spazi verdi divenendo esperto di verde pensile, verde parietale, verde verticale, rain garden, fry garden, wildflowers etc.

Fasi del percorso

Lezioni propedeutiche: testi + piattaforma online

Fase d’aula virtuale edizione 2022: 32 ore (5 aprile, 14/15 aprile, 20 aprile, 27 aprile, 4 maggio, 18 maggio, 1 giugno)

Fase di Project Work

Agevolazioni

Possibilità di finanziamento della quota d’iscrizione Realizzazione video CV Rielaborazione e aggiornamento del CV per la divulgazione alle aziende del settore al termine del percorso formativo nella regione di preferenza del candidato.

Come candidarsi

Compila il form di richiesta informazioni e ti contatteremo entro pochi giorni. Nella selezione dei candidati saranno considerati il CV scolastico e lavorativo, oltre alla lettera motivazionale prodotta; è possibile supportare la candidatura con un portfolio di lavori precedenti. La commissione esaminatrice, considerati questi elementi, comunicherà l’esito della selezione e l’ammissione al Corso/Master, inoltrando il modulo d’iscrizione.

I docenti del corso

Immagini dai corsi

Le testimonianze

I partner del corso

DOCENTI

DOCENTI

DOCENTI

Ricevi subito il materiale informativo via mail:

Dati societari

Sviluppo Europa s.r.l.
Via Albricci, 9 – 20122 Milano
P.I. 10282190965
codice univoco: M5UXCR1
[email protected]


Provincia Ufficio Registro. camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi
Codice Fiscale è la p.iva
Numero REA  MI-2519496
Capitale Sociale 10.000

La tua formazione?
È al sicuro.

Apri la chat
💬 Serve aiuto?
Ciao 👋
come possiamo aiutarti??