È stata ideata per essere l’auto più lussuosa al mondo ed effettivamente, l’ottava generazione della limousine inglese, si è confermata tale. La nuova Rolls Royce Phantom 2018 si ispira alla linea stilistica tradizionale delle precedenti generazioni pur presentando alcune modifiche che vanno ad impreziosire un modello già di per se unico.

Tra le novità più importanti troviamo l’utilizzo dell’inedita piattaforma modulare Spaceframe di alluminio, chiamata “Architecture of Luxury“, su cui si baseranno anche i modelli Suv Project Cullinan, Ghost, Wraith e Dawn.
Ma la Rolls Royce Phantom 2018 si caratterizza per l’estremizzazione del concetto di personalizzazione: la plancia è chiusa dietro un vetro temperato che può essere personalizzato con decorazioni in pelle, legno e metallo prodotte dagli artigiani del reparto Bespoke o dal proprio artista di fiducia.

A dimostrazione delle potenzialità di questo strumento, la casa automobilistica fa riferimento ai dipinti a olio del cinese Lian Yangwei, alle mappe 3D placcate oro del proprio DNA create dal tedesco Thortsen Franck, alle rose di porcellana di Nymphenburg e i disegni astratti di seta di Helen Amy Murray. Un’altra novità riguarda i fari che utilizzano la tecnologia a laser, tra le più avanzate sul mercato attuale e capace di illuminare fino a 600 metri di distanza.

Il design esterno è caratterizzato da un taglio posteriore più dinamico in ricordo dei modelli anni ’50 e ’60, senza però che questo riduca lo spazio interno disponibile.

rolls royce phantom 2018 italian design institute 1
L’abitacolo, poi, è un vero gioiello: il design è tradizionale ma la tecnologia presente su questo modello supera di gran lunga i precedenti. Sulla plancia è presente uno schermo touch da 12,3 pollici con le funzioni del sistema multimediale ai cui lati ci sono pannelli decorativi personalizzabili.

Il nuovo impianto elettrico ha permesso di inserire gli ultimi sistemi di infotainment e assistenza alla guida come l’Active Cruise Control, il collison warning, il pedestrian warning, il cross-traffic warning, il lane departure e lane change warning, l’Alertness Assistant, il sistema Panoramic View con quattro telecamere, il Night Vision con Vision Assist e l’head-up display a colori.

Inoltre, per garantire un’acustica e una silenziosità perfetta dell’abitacolo, sono stati utilizzati 130 kg di materiale isolante, vetri laminati dello spessore di 6 mm e pneumatici speciali capaci di ridurre il rumore del rotolamento di 9 decibel.

La nuova Rolls Royce Phantom 2018 è una vera auto di lusso che promette di riscrivere la storia di questo settore.

Vuoi diventare Car Designer? Scopri il Master in Car Design di Italian Design Institute.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish