Pierpaolo Moramarco fonda nel 2007 a Bari lo studio associato moramarco+ventrella architetti . Partecipa a numerosi concorsi internazionali di progettazione ottenendo premi e riconoscimenti, (tra i più recenti :Bari Costasud, Bari, 2019, 2° premio;  Aree ex-Falck e scalo ferroviario, Milano, 2018, 2° premio; The Lima Art Museum, Lima, 2016,  2° premio).
Si occupa, inoltre, della progettazione dello spazio pubblico e di edilizia residenziale attraverso ristrutturazione, recupero e riuso con particolare attenzione all’innovazione tecnologica e all’evoluzione tipologica.

La ricerca trova ampia applicazione nell’architettura degli interni: la piccola scala permette di studiare e curare i particolari attraverso lo studio di dettagli costruttivi, sviluppando la ricerca nell’ambito delle tipologie residenziali e commerciali.