Non bisogna essere fortunati proprietari di appartamenti a due piani per apprezzare questa gallery di scale progettate da autentici talenti dell’interior design. Il tema classico dell’architettura d’interni, la scala che unisce due livelli – di largo utilizzo negli uffici professionali, nelle ville e negli appartamenti dai soffitti molto alti – viene interpretato in modo originale e suggestivo da alcune delle firme più interessanti dell’attuale scenario mondiale del design.

Modello Ribbon. Disegnato dallo studio praghese HSH Architects realizzato in acciaio verniciato in due colori che contribuiscono a dare vita a una forma innovativa ma funzionale. Di facile montaggio e sicuro impatto. Sconsigliata alle famiglie con bambini e agli impiegati sempre di fretta.

Modello Uonuon. Dallo studio modenese 14 ora italiana una scala che unisce a una pedata in gres grigio un’alzata in gres simil-legno colorato che si ispira alle opere di Andy Warhol. Colorata, divertente, anticonformista. Particolarmente indicata per gli uffici di aziende creative.

Progetto Grove Park. Una creazione in vetro e metallo del rinomato studio londinese Bell Phillips Architects, una scala che disegna una complessa geometria di superfici triangolari ripiegate che sembrano galleggiare nello spazio.

Modello M Loft. Salire nel soppalco con stile ed originalità. La proposta dello studio newyorkese NC2 si distingue per i gradini alternati e l’ottimizzazione dello spazio disponibile. Il legno dona calore a un design minimalista e spigoloso.

Modello Steelnet. Originale uso della rete di acciaio espanso, che crea un continuum tra alzata e pedata dando la sensazione di camminare su un tessuto. Inoltre la luce può filtrare dal piano superiore senza ostacoli. Un’ulteriore conferma del grande talento della firma olandese Rowin Petersma.

Modello Suspended. Minimalismo al massimo livello di eleganza per questa scala che si trova nella celebre Godzilla House, realizzata dallo studio Chae-Pereira Architects di Seul. Appoggiata a un muro curvo e parzialmente sospesa da tiranti di acciaio, questo capolavoro di interior design viene illuminato dalle finestre nascoste che sembrano affiorare dalla parete.

Modello Spiral. Un’ispirazione che potremmo senz’altro definire Gaudista per questa scala a chiocciola dalle forme organiche, che dal basso assomiglia a una struttura ossea e dall’alto a un fiore dai molti petali. Al confine tra design e arte.

Modello Sensualscaping. Un’interpretazione del tema che si distacca da tutto quello che abbiamo visto fin’ora, un gioco voluttuoso di superfici e linee che non consente allo sguardo di staccarsi. Un capolavoro dello studio londinese Atmos che definisce nuovi standard nell’interior design.

Fonti: Hsharchitekti.czRowinpetersma.nlAtmosstudio.com/Sensualscaping-Stairs

  • Scale Interior Design
  • Scale Interior Design
  • Scale Interior Design
  • Scale Interior Design
  • Scale Interior Design
  • Scale Interior Design
  • Scale Interior Design
  • Scale Interior Design

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish