Un prodotto metà cinese e metà italiano. È la LSEV, la prima auto fabbricata con stampanti 3D, prodotta dalla cinese Polymaker ma con il design studiato dall’italiana X Electrical Vehicle, start-up con sede a Torino. Dopo protesi, armi, case e mobili, anche il mondo dell’automotive si approccia a questa nuova metodologia di produzione. In realtà, il settore automobilistico aveva già utilizzato la stampa 3D per i pezzi di ricambio, ma mai si era spinto verso la produzione di un’intera autovettura. La Volkswagen ha sfruttato questa metodologia per produrre pezzi difficili da trovare sul mercato, Toyota ha riprodotto in scala i suoi motori, Ford la utilizzerà per creare componenti leggere, e la Opel per la produzione dei loghi delle nuove Adam e Adam Rocks. Questa metodologia promette di rivoluzionare questo settore, perchè può consentire di abbassare i costi e di accorciare notevolmente le tempistiche di produzione. Di conseguenza saranno anche più bassi i prezzi dei prodotti stessi. La LSEV (Low Speed Electric Vehicle) è la prima microcar elettrica realizzata con una stampante 3D. Un progetto sviluppato in poco più di un anno per questa piccola, ecologia ed economica autovettura. Lunga 2,5 metri, larga 1,3 e con un peso di 450 chilogrammi, può viaggiare a 80 all’ora con 150 km di autonomia. Il veicolo è realizzato con materiali plastici composti da poliammidi (macromolecole resistenti a urti e solventi). Ogni pezzo è stato prodotto in stampa 3D, tranne quelli più complessi come telaio, parabrezza, finestrini, sedili e pneumatici realizzati con metodi tradizionali. Questo sistema ha permesso di ridurre i componenti in plastica dai 2 mila pezzi di una comune auto a 57, con una riduzione del 90% dei tempi di sviluppo e del 70% degli investimenti. lsev italian design institute 1 Secondo l’azienda produttrice, i tempi di stampa e di assemblamento dei vari pezzi si aggira sui tre giorni con un prezzo di vendita di circa 8.500 euro. Dall’Europa sarebbero arrivate gia 7 mila ordini con la produzione prevista dal 2019. La materia ti appassiona o t’incuriosisce? Scopri il corso di specializzazione in stampa 3D di Italian Design Institute.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish