Se sei un appassionato di questo settore e desideri trasformare la tua passione in lavoro, scopri i nostri Master e Corsi di formazione: Clicca qui.

Un restyling nell’estetica, nelle tecnologie e nei motori. Fiat lancia la nuova linea 500X, il Crossover italiano che dopo il grande successo ottenuto nel 2016, torna a far parlare di sé con l’intenzione di mantenere quella leadership tanto meritata. In Italia e in Europa, infatti, è ormai stabilmente nella top “five” del proprio segmento.

La casa produttrice ha così deciso di rinnovarla nello stile, con nuove luci diurne DRL che conferiscono alla 500X un look sempre più al passo con i tempi, moderno e adattato i nuovi stilemi Fiat. Gli esterni sono diversi, presentano gruppi ottici Led e su richiesta i nuovi proiettori con tecnologia Full Red (che generano il 20% di luminosità in più rispetto a quelli montati sul modello precedente), realizzati in collaborazione con Magneti Marelli. Stesso discorso per quanto riguarda i gruppi ottici posteriori, ben più visibili per una maggiore sicurezza su strada.

Foto tgcom24

Per quanto riguarda il design esterno, la nuova Fiat 500X presenta uno stile totalmente rinnovato di entrambi i paraurti della versione Urban. Questa è dedicata a chi usa l’auto principalmente nel traffico cittadino: le dimensioni contenute e la seduta alta permettono di districarsi in tutta semplicità tra le strade urbane. La versione Cross, invece, è adatta a chi si avventura fuori città, ed è disponibile anche nella versione 4×4.

L’interno dell’auto, invece, presenta un design diverso e molto accogliente, in perfetto stile Made in Italy. Le finiture sono di qualità e visibile è l’utilizzo di materiali pregiati. Si possono scegliere combinazioni diverse tra tessuto, pelle, finiture e colori, mentre il sedile del guidatore è facilmente regolabile in lunghezza e altezza. Infine, il bagagliaio è molto capiente.

Fiat 500X, esperienza di guida in totale sicurezza.

Una strumentazione totalmente riprogrammata. Il design del cockpit della 500X mantiene la divisione in tre elementi circolari, tra i due analogici laterali con tachimetro e contagiri, mentre al centro è stato inserito un display TFT da 3,5 pollici e riconfigurabile. Il volante è in Techno-pelle, creato apposta per permettere una migliore disposizione delle mani rispetto ai comandi.

Il motore.

I nuovi benzina Turbo sono presenti nella configurazione a 3 cilindri 1.0 da 120 cavalli – così come riportato nella descrizione dell’ANSA -. Il cambio è manuale, a sei marce, con trazione anteriore. Un’altra versione presenta il motore a 4 cilindri 1,3 da 150 cavalli, assieme al cambio automatico e alla doppia frizione DCT a sei marce.

Le foto sono state riprese dal sito tgcom24.mediaset.it

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish