Diventare Home Stager con il corso IDI

L’evoluzione del mercato immobiliare ha portato, negli ultimi anni, enormi cambiamenti nel concetto stessa di vendita. Soprattutto con l’incremento dell’utilizzo del web e dei social network, l’apparire di un immobile, la “veste” con cui si presenta in rete, ha acquistato molta importanza.
La domanda si è fatta sempre più esigente e sempre più rivolta all’acquisto o alla scelta di immobili che da subito si presentano, belli, “più appetibili”.

In questo contesto si sta facendo strada la figura dell’home stager, professionista esperto di marketing e di interior design, in grado di dare una nuova vita agli spazi e promuovere gli immobili sul mercato. Si tratta di una figura innovativa nell’ambito del marketing dell’interior design, che ha competenze anche nell’ambito della fotografia e dei video emozionali, volti a suscitare interesse nei confronti di un immobile e di accelerarne la vendita o locazione.
diventa fondamentale per acquisire le necessarie competenze specifiche: teoria dell’home staging, pratica e allestimento, tecnica fotografica e marketing. La provenienza da alcuni settori (es. architettura, interior, mondo immobiliare, comunicazione, marketing) è sicuramente vantaggiosa, ma non sufficiente.

Diventa fondamentale, quindi, acquisire le necessarie competenze, che vanno dalla teoria e tecnica dell’home staging, alla pratica di allestimento, fino a comprendere tecnica fotografica e marketing.

Italian Design Institute ha inserito nel suo ventaglio formativo, oltre ai master in Interior Design e One Year Course, anche un corso di Specializzazione in Home Staging, che prevede un programma così ripartito:

  • Le Basi dell’Home Staging
  • Le origini dell’Home Staging: che cos’ è l’Home Staging, quanti tipi di Home Staging ci sono, vantaggi e caratteristiche
  • Panoramica sul mercato immobiliare italiano, come si comunica un immobile oggi
  • Differenza tra Home Staging e interior designer
  • Come allestire per il mercato immobiliare: Uso del colore, disposizione di arredi e accessori in funzione degli spazi
  • Le Fasi dell’Home Staging 1. Il sopralluogo
  • Le Fasi dell’Home Staging 2. Il preventivo
  • Le Fasi dell’Home Staging 3. Report e moodboard
  • Le Fasi dell’Home Staging 4. Progetto e Allestimento
  • La fotografia per l’Home Staging
  • Come trovare clienti e proporsi sul mercato
  • Il business dell’Home Staging
  • Marketing per l’Home Stager

Il Corso, che si tiene a Milano ed è riservato ad un massimo di 25 partecipanti, si articola in più fasi didattiche:

  1. Video lezioni su piattaforma online
  2. Fase d’aula della durata di 48 ore
  3. Fase di Project work, con realizzazione di un progetto individuale

Le skill per diventare Home Stager di successo.

Diventare un professionista dell’home staging significa, quindi, curare la propria formazione e specializzarsi in questo settore. A fare la differenza, poi, saranno una serie di skill che, sia grazie il percorso formativo che un approccio personale dinamico, l’home stager dimostrerà di possedere.
Ma quali sono queste capacità e qualità?

  • Non dimentichiamo che l’home staging è innanzitutto una specifica tecnica di marketing e che, accanto alle conoscenze dell’interior design e delle tecniche di allestimento, l’home stager deve dimostrare di avere delle solide capacità di vendita, con solide basi di psicologia ambientale, in grado di portare il cliente ad acquistare.
  • Non solo, una buona parte dell’attività dell’home stager si basa sulla realizzazione di preventivi e report, analisi importantissime che devono essere il più chiare e complete possibile.
  • L’organizzazione è una skill imprescindibile per l’home stager, che deve spesso trovarsi a gestire tanti appuntamenti, relazioni con altri professionisti oltre che con clienti.
  • La creatività è una caratteristica immanente del suo lavoro: saper accostare colori, forme, abbellire oltre che allestire gli spazi, renderli più confortevoli, avere gusto, conoscere gli stili, i trend e avere basi di fotografia di interni, sono soltanto alcuni degli ambiti in cui questa creatività deve esprimersi al meglio.

 

Condividi

Altri articoli

by Sviluppo Europa Srl
TÜV

Sviluppo Europa Srl
Via Albricci, 9
P.Iva 10282190965
Milano (Italy)

Numero Verde: 800 136 058
Scrivici una E-mail 

 

Privacy Policy
Cookie Policy

Dati societari

Sviluppo Europa s.r.l.
Via Albricci, 9 – 20122 Milano
P.I. 10282190965
codice univoco: M5UXCR1
[email protected]


Provincia Ufficio Registro. camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi
Codice Fiscale è la p.iva
Numero REA  MI-2519496
Capitale Sociale 10.000

Vi lasciamo ricordandovi che Settembre sarà un mese ricco di importanti novità:

  • Nuovi corsi in partenza
  • Nuovi partner per gli stage
  • Tante agevolazioni per i nuovi iscritti


Abbiamo grandi progetti in cantiere.

Non vediamo l’ora di condividerli

I nostri uffici saranno chiusi dall’13 agosto al 21 agosto compresi.

Per richiedere informazioni, è possibile scrivere una mail al seguente indirizzo: [email protected]

La tua formazione?
È al sicuro.

Apri la chat
💬 Serve aiuto?
Ciao 👋
come possiamo aiutarti??