Una green experience per diventare designer degli spazi verdi

diventare-designer-di-spazi-verdi-italian-design-institute

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il Green Design è ormai una specializzazione importante, che sta assumendo, soprattutto negli ultimi tempi e a seguito della urgente e giusta attenzione che si deve alla questione ambientale, un ruolo di prim’ordine. La parola d’ordine è nel design tutto, sostenibilità.
Ne deriva l’esigenza di formare dei veri e propri professionisti di questa grande nicchia del settore, che conoscano le normative e sappiano progettare, creare e pensare in ottica “green”.

Italian Design Institute, ente di formazione nel settore Design, organizza un percorso di alta formazione nel Green Design, offrendo la possibilità ai partecipanti di accedere a un master e a due corsi di specializzazione, in grado di fornire tutte le conoscenze sulla progettazione del verde.

La proposta formativa prende il nome di “Green Experience” e comprende i settori del Garden Design, del Verde Indoor e del Green Urbanism.

1. Green Experience: Il Master in Garden Design

Il Master è un percorso finalizzato ad acquisire e consolidare le competenze tecniche e artistiche nella progettazione di giardini, parchi e aree verdi, attraverso la realizzazione di progetti che vedono una perfetta integrazione col paesaggio.
Le tematiche affrontate durante il master sono:
● Botanica ed ecologia del paesaggio
● Abitare la natura
● Giardini su soletta e giardini privati
● Verde verticale
● Riconoscimento specie botaniche e arboree
● Classificazione delle specie di interesse ornamentale
● Elementi di storia del giardino
● Scelta delle piante in vivaio
● Caratteristiche del terreno
● Esaltazione degli elementi sensoriali
● Workshop creativo con progetto di impianto

2. La Specializzazione in Verde Indoor Design e in Green urbanism

Due percorsi specifici: uno nella progettazione del verde indoor (attraverso un percorso formativo completo e specifico che consente di trovare le più idonee soluzioni progettuali all’interno di contesti indoor, arricchiti grazie alla filosofia tesa al benessere degli spazi abitativi) e l’altro nel Green Urbanism, per acquisire le competenze tecniche e artistiche nella progettazione del verde urbano, attraverso la creazione di spazi verdi, inserendoli negli spazi urbani, favorendo armonia ed equilibrio al rapporto uomo-ambiente e valorizzando ambiente e paesaggio del territorio aperto urbano.
Gli argomenti studiati durante queste due fasi sono tanti:
● Il verde architettonico
● La funzione delle forme e dei volumi nel progetto del verde
● Il verde pensile
● Il verde parietale
● Il giardino verticale
● Il verde indoor
● Giardini e terrazze: il progetto del verde
● La nascita del Verde Urbano
● Il sistema del verde urbano cittadino
● Progettazione degli spazi verdi in città
● Scelta delle piante per il verde in città Il verde pensile, il verde parietale, il verde verticale Rain garden, dry garden,wildflowers, cortili verdi: l’innovazione naturalistica per la città
● Il verde forestale per la città e il recupero naturalistico degli spazi aperti
● Il verde architettonico, campi di applicazioni e soluzioni progettuali/i materiali

A condurre in questa straordinaria esperienza formativa sono docenti di spicco del settore, quali Sonia Santella, Patrizia Pozzi, Stefano Laprocina, Pierpaolo Tagliola e Stefano Mengoli.
Oltre all’attestato di frequenza del master e di ciascuna specializzazione, la Green experience di Italian design Institute permette di ottenere anche l’attestato di project work del master e di svolgere un importante periodo di stage presso strutture partner, con rilascio finale di relativo attestato, soprattutto consente di entrare a far parte di una community esclusiva, grazie all’accesso offerto a eventi nazionali di settore e all’area riservata presente sul sito italiandesigninstitute.com.

Altri articoli

diventare interior designer italian design institute
Interior Design

Diventare interior designer: lo sviluppo di un’idea.

Diventare interior designer significa concentrare una serie di conoscenze e competenze, raggiungibili attraverso un percorso formativo specifico e completo. In questo articolo parleremo di come

it_IT
en_GB it_IT

La tua formazione?
È al sicuro.