Il design che racconta identità: gli allestimenti di Dario Curatolo

Un connubio tra spazio, volume e realtà multimediali. Potrebbe essere troppo riduttivo parlare in questi termini degli allestimenti di Dario Curatolo, creazioni che raccontano in modo dialettico, attraverso i film e ologrammi, le identità aziendali, i valori delle istituzioni, ma anche progetti e idee.
Ne deriva un percorso esperienziale conoscitivo per il visitatore, nato da una profonda conoscenza e dal confronto tra dimensione materiale e immateriale.

Ad Honk Kong, gli allestimenti di Dario Curatolo per la Design Week

Gli allestimenti di Dario Curatolo stupiscono, fanno riflettere, immergono in atmosfere straordinarie, e saranno in mostra al Padiglione Italia alla Hong Kong Design Week, in programma a dicembre 2017.
Il concept espositivo dell’art director e progettista – così come egli stesso spiega al magazine Interni – mira a “costruire un ambiente attorno all’idea, per raccontare una storia attraverso uno spazio che prende forma dell’idea stessa. Dalle pareti, alle scritte, agli interventi grafici, ogni tassello va a ricomporsi in un puzzle articolato che permette di trasformare un’idea o un prodotto in un’esperienza”.
Ologrammi e proiezioni immersive diventano ‘contenitori narrativi’, veri e propri percorsi narrativi interattivi per i visitatori.

allestimenti di dario curatolo italian design institute 1
Ne deriva una esplorazione visiva di grande impatto, un viaggio virtuale del saper fare italiano, un racconto interattivo e coinvolgente a più livelli, in cui lo spazio e i volumi diventano strumento stesso del percorso visivo.
Il racconto è al centro di tutto il lavoro di Curatolo, che anche negli allestimenti degli anni passati, come ad esempio quelli per la XIII Biennale di Architettura di Venezia del 2012 o quella realizzata per il FuoriSalone 2014 all’interno degli spazi di Palazzo Cusani a Milano – giusto per citarne alcune – propone ambienti e suggestioni visive multimediali riportate dagli screen, superando il concetto stesso di spazio espositivo. attraverso una vera e propria esperienza sensoriale, questi racconti virtuali diventano l’espressione stessa di una dimensione narrativa del progetto, l’identità stessa di un’idea.

Condividi

Altri articoli

by Sviluppo Europa Srl
TÜV

Sviluppo Europa Srl
Via Albricci, 9
P.Iva 10282190965
Milano (Italy)

Numero Verde: 800 136 058
Scrivici una E-mail 

 

Privacy Policy
Cookie Policy

Dati societari

Sviluppo Europa s.r.l.
Via Albricci, 9 – 20122 Milano
P.I. 10282190965
codice univoco: M5UXCR1
[email protected]


Provincia Ufficio Registro. camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi
Codice Fiscale è la p.iva
Numero REA  MI-2519496
Capitale Sociale 10.000

Vi lasciamo ricordandovi che Settembre sarà un mese ricco di importanti novità:

  • Nuovi corsi in partenza
  • Nuovi partner per gli stage
  • Tante agevolazioni per i nuovi iscritti


Abbiamo grandi progetti in cantiere.

Non vediamo l’ora di condividerli

I nostri uffici saranno chiusi dall’13 agosto al 21 agosto compresi.

Per richiedere informazioni, è possibile scrivere una mail al seguente indirizzo: [email protected]

La tua formazione?
È al sicuro.

Apri la chat
💬 Serve aiuto?
Ciao 👋
come possiamo aiutarti??