Se sei un appassionato di questo settore e desideri trasformare la tua passione in lavoro, scopri i nostri Master e Corsi di formazione: Clicca qui.

È il ‘Connecting Spaces‘ il tema centrale della ‘Design Competition in Expo Dubai 2020‘, la call for ideas dedicata ai giovani designer con l’obiettivo di vedere realizzato il prototipo di un progetto innovativo sempre legato alle tematiche di Expo Dubai 2020. Il bando di gara, che secondo le previsioni sarà preso d’assalto dai giovani artisti italiani, è promosso dalla Regione Lombardia e dalla Camera di Commercio di Milano, in collaborazione con il Politecnico di Milano, affinché il design tipico italiano possa essere promosso nel mondo. Grazie alla partecipazione di docenti e studenti del Campus, infatti, viene data un’occasione per farsi conoscere nel mondo dei designer attraverso un evento ad alto tasso di competitività.

design competition italian design institute 1

Le tematiche delle Design Competition in Expo Dubai, così come riportato su ComoLive, partono dalla “connessione“, che a sua volta si dirama verso tre indirizzi paralleli, legati alle produzioni innovative, alle tecnologie digitali per l’interconnessione degli spazi, fino ad arrivare al design come punto di riferimento utilizzato per la connessione tra persone. Il bando per il concorso è aperto fino a gennaio 2019, mese in cui saranno poi chiuse le candidature e saranno scelti i venti progetti ritenuti migliori, partendo dal presupposto che possano essere idee da poter realizzare in concreto attraverso la successiva presentazione di singoli prototipi. Il collegamento alle tematiche di Expo Dubai per questa edizione della Design Competition devono comunque essere in linea con i temi scelti dal Padiglione Italia, “Creatività, Connessione e Conoscenza”.

Come partecipare alla Design Competition.

Ciascun gruppo di partecipanti dovrà essere di età inferiore ai 35 anni, avere titolo di studio nel campo del design, in ingegneria o in architettura. Inoltre dovrà essere residente in Lombardia o comunque essere stato iscritto a un corso o un’università della regione. Il concorso è stato aperto il 22 maggio, e ciascuna domanda potrà essere inviata accedendo al portale della Regione Lombardia. Saranno coinvolti nel progetto, attraverso delle premialità, anche i designer e studenti degli Emirati Arabi. A gennaio del 2019 saranno selezionate le migliori venti idee da una Giuria internazionale, e per lo sviluppo del progetto saranno elargite borse a fondo perduto fino a un importo di 20mila euro ciascuna. I prototipi stessi, una volta ultimati, potranno essere presentati nella maggior parte degli eventi di design in Italia, oltre che alla Design Competition in Expo Dubai 2020.

Si tratta di un’ulteriore occasione per far conoscere il design italiano nel mondo. E nello specifico il Made in Lombardia, in questa maniera, ha l’opportunità di confermarsi quale valore aggiunto al design italiano, generando un export di quasi 5 miliardi di euro all’anno. Comanda la città di Milano, seguita da Monza Brianza e da Como.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish