Arredamento in stile fantasy: quando la realtà supera l’immaginazione

interior-design-fantasy-italian-design-institute-1

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Gli appassionati di Harry Potter e Il Signore degli Anelli sicuramente troveranno questo stile di arredamento interessante, anzi ideale.
L’arredamento in stile fantasy si ispira alla letteratura, alle storie e alle ambientazioni dei personaggi di fantasia, con elementi dominanti che ricorrono tra mito e fiaba.
Le ambientazioni ricalcano le atmosfere del Medioevo e si ispirano alle pellicole più famose.
Ma quali sono i principali mobili per arredare una casa o una stanza in stile fantasy?

La zona notte in stile fantasy: Il letto a baldacchino e gli armadi

Immancabile è il letto a baldacchino, elemento fondamentale della zona notte, con le tende che scendono dall’alto, gli armadi in legno, spesso intarsiati e che si aprono con grosse chiavi di ottone.

Le librerie: il fascino delle storie che arredano

Non c’è location fantasy che si rispetti senza le immancabili librerie. Altissime colme di libri, che fanno pensare a porte che aprono verso nuove storie di magia e stregoneria.
Insomma, basta inserire un elemento come questo all’ingresso di un appartamento o nei corridoi che separano gli ambienti, per avere un tocco di stile fantasy in casa propria.

Colori e materiali di un perfetto stile fantasy

Il colore che predomina in uno spazio arredato in stile fantasy è il legno, preferibilmente scuro o al naturale. A tal proposito molti spunti vengono dai rivenditori di antiquariato, dove si potrà sicuramente scovare quella chicca che sarà perfetta per il proprio interior design.
Cristalliere in legno di mogano con vetro antistante, cassapanche, antichi scrittoi, puff rivestiti di velluto, vecchie lampade a olio sono dei veri e propri tesori da non lasciarsi sfuggire.

Il tappeto: un tocco di stile nei grandi ambienti

I grandi tappeti sono un elemento che danno un tocco in più allo stile fantasy, soprattutto dei grandi ambienti.
I colori sono scuri, tipici degli ambienti delle foreste e dei boschi, come il marrone, il verde scuro. Poltrone, camini – veri o finti – scacchiere, candelabri e chi più ne ha più ne metta.
Il consiglio è, magari, di rileggere un buon libro di J. K. Rowling prima di fare “la spesa”.

Vuoi imparare le tecniche per arredare qualsiasi spazio e ambiente seguendo lo stile che preferisci? Iscriviti al Master in Interior Design di Italian Design Institute. Se preferisci, scegli la versione online e formati comodamente da casa!

arredo-fantasy-italian-design-institute-2

Altri articoli

it_IT

La tua formazione?
È al sicuro.